Dall’Abruzzo alle Isole Tremiti a bordo di un pattino

TERAMO – “L’Abruzzo abbraccia le Isole Tremiti”. Questo il titolo dell’iniziativa organizzata dall’assocazione di Alba Adriatica ”Amici della traversata” per unire le sponde abruzzesi a quelle mitologiche delle isole pugliesi. L’iniziativa, informa una nota, sarà illustrata domani nel corso di una conferenza stampa nella sala giunta della Provincia di Chieti dal presidente Enrico Di Giuseppantonio, dal sindaco delle Isole Tremiti, Giuseppe Calabrese, dal sindaco di San Salvo, Gabriele Marchese e dal presidente del sodalizio albense, Bruno Di Giandomenico, L’idea che muove l’iniziativa è quella di dominare con la sola forza dei remi, a bordo di un pattino, le 32 miglia marine che dividono il nuovissimo porto turistico “Le Marinelle” di San Salvo, in provincia di Chieti, dal villaggio vacanze “Touring Club Italiano” situato nell’isola di San Domino, in provincia di Foggia. Francesco Di Giandomenico, 35enne addetto al recapito di Poste Italiane e Gianluca Crescenzi, 24enne laureando dell’Università di Teramo in Economia bancaria saranno i due rematori che dalle cinque di mattina di sabato prossimo sfideranno in pattino le correnti del mare Adriatico per unire simbolicamente le due sponde dell’Adriatico.

Leave a Comment