Brucchi ipotizza Teramo a misura di pedone

TERAMO – La Teramo di Brucchi sarà “la città delle biciclette e del pedone”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco, oggi, nel corso della conferenza stampa di presentazione della nuova giunta indicando le priorità a cui saranno dedicati i primi 100 giorni del suo mandato: viabilità el traffico. E i 10 assessori, ha ribadito Brucchi, saranno i primi a dover dare il buon esempio. Tutti infatti saranno tenuti a usufruire del parcheggio San Gabriele per parcheggiare le loro auto e a percorrere la città in bicicletta, che sarà personalizzata e a carico del singolo assessore. “Il centro storico sarà una vera zona a traffico limitato – ha dichiarato ancora Brucchi -, da riconsegnare alle bici e ai pedoni". E a conferma di questo suo progetto, “come da programma elettorale", ha fatto l’esempio della sua prima ordinanza da sindaco sui varchi, che ha “fruttato" 200 multe.

Leave a Comment