E la giunta colora di rosa il Consiglio

TERAMO – Per effetto delle nomine in giunta, il Consiglio comunale come risultava dallo scrutinio delle urne, risulta stravolto. E lo stravolgimento influisce sulle "quote rosa": saranno infatti otto le donne in Assise civica, a colorarlo come il più rosa di sempre. Ce ne saranno quattro nel PdL (Angela Di Pietro, Antonella De Luca, Alessia De Paulis e Valeria Misticoni), tre nell’oppoisizione (Manola Di Pasquale e Anna Marcozzi nel Pd, Silvana Di Saverio in Città di Virtù), più il neo assessore al personale Mirella Marchese. I nove consiglieri "promossi" nell’esecutivo di Brucchi, liberano spazio ad altrettanti eletti: nel PdL, oltre alle tre donne (De Luca, De Paulis e Misticoni), entrano Alfredo Caccioni, Graziano Ciapanna (prima incluso, poi escluso dal riconteggio, adesso reinserito), Giuliano Gambacorta e Fabrizio Pompilii; nella Lista Civica Al Centro per Brucchi ci sono gli ingressi di Alessandro Di Berardino d Ezio Torelli. Tre dunque i consiglieri uscenti che non ce l’avevano fatta e adesso “ripescati": De Paulis, Gambacorta e Pompilii.

Leave a Comment