Promuovere l’accesso delle donne alle cariche elettive

TERAMO – Riparte “Donna, politica e stituzioni”, il corso organizzato dalla facoltà di Scienze politiche dell’Università di Teramo allo scopo di favorire l’accesso delle donne alle assemblee politiche e alle cariche elettive. Al percorso formativo, informa una nota, potranno partecipare gratuitamente 80 donne in possesso di diploma di scuola media superiore. Il corso, che ha lo scopo di promuovere le pari opportunità nei centri decisionali della politica, intende fornire un bagaglio di conoscenze teoriche e pratiche attinenti al funzionamento di determinati meccanismi istituzionali e politici, al fine di promuovere l’affermazione e l’inserimento della donna nella vita politica e nei centri decisionali. Il corso, della durata complessiva di 78 ore con frequenza obbligatoria, si svolgerà nella sede della facoltà. Le domande possono essere presentate entro il 22 luglio. Il 30% dei posti è riservato alle studentesse iscritte presso l’ateneo teramano e il 5% al personale tecnico-amministrativo dell’università. Tutti i dettagli sulla didattica e lo svolgimento delle lezioni, nonché il modulo per la domanda di iscrizione sono reperibili sul sito www.unite.it.

Leave a Comment