La Provincia emana un nuovo bando per il Servizio Civile

TERAMO – La Provincia di Teramo ha pubblicato un nuovo bando di selezione per 56 volontari da impiegare in quattro progetti di Servizio Civile. I progetti, informa una nota, interessano i settori della protezione civile, dell’assistenza ai disabili e della promozione culturale. Il primo progetto, dal titolo “Prevenire e proteggere”, è incentrato sull’attività di prevenzione degli incendi, prevede l’impiego complessivo di 21 volontari che saranno ripartiti tra il Comune e la Protezione Civile Alpini di Basciano, la Protezione civile di Mosciano, la Protezione civile di Castelli e la Comunità montana Gran Sasso di Tossicia. Il secondo è intitolato “La protezione civile a scuola”, ed è finalizzato a promuovere azioni di formazione e avvicinare gli studenti delle scuole primarie alle attività di protezione civile e  prevede invece l’impiego volontari nel Comune di Pineto e presso la società nazionale di salvamento di Tortoreto.
“Io ti accompagno” è il titolo del terzo progetto di assistenza e accompagnamento degli studenti disabili delle scuole superiori che prevede l’utilizzo di 4 volontari nella sede della Provincia, 2 presso il Comune di Bellante, 2 presso il Comune di Morro d’Oro, 4 nel Comune di Montorio e 4 presso l’associazione “Dimensione volontario” di Roseto. “Un piccolo sorriso”, infine, è un progetto di educazione culturale che coinvolgerà in totale 14 volontari i quali avranno il compito di affiancare gli insegnanti nelle varie attività scolastiche ed extrascolastiche, prestando particolare attenzione agli alunni a rischio di esclusione sociale. Si tratta, in concreto, di attività di ascolto, organizzazione di iniziative ludico-ricreative, ideazione e realizzazione di laboratori. “Ritengo che l’esperienza del servizio civile  – ha dichiarato il vicepresidente della Provincia con delega alle Politiche giovanili, Renato Rasicci – sia importante perché da una parte offre ai giovani la possibilità di prendere contatto con il variegato sistema di bisogni della nostra comunità e, dall’altra, concede agli stessi l’opportunità di rendersi utili”. Il bando scade il 27 luglio ed è consultabile sul sito della Provincia di Teramo (www.provincia.teramo.it). Possono presentare domanda i ragazzi e le ragazze fra i 18 e i 28 anni. A ciascun volontario spetta un assegno mensile di 433 euro per dodici mesi.

Leave a Comment