A Roseto per canto e danza con L’Aquila nel cuore

TERAMO – A Roseto uno dei cori più antichi d’Abruzzo la Corale “Gran Sasso” diretta da Carlo Mantini e la prestigiosa Scuola di Danza e Balletto  “Isadora Duncan” diretta da Dorina Di Marco tornano insieme per sperimentare una contaminazione particolare, quella tra il canto folcloristico abruzzese e la danza classica e contemporanea. Ne informa l’ufficio stampa del Comune che specifica che l’appuntamento è per domenica 5 luglio, alle ore 21 nel teatro all’aperto di Piazza della Repubblica con la terza edizione di “J’Abruzzu in Punta”, con il Patrocinio dell’Amministrazione comunale. Dopo il sisma del 6 aprile questo appuntamento artistico assume una doppia valenza. A quella culturale si aggiunge infatti il segno di una forte volontà di ricostruzione non solo dei luoghi ma anche di tutti quei segni che contraddistinguono una comunità e un territorio. Tra i componenti del coro sono molti quelli che non hanno potuto salvare i costumi di scena dalle macerie delle loro abitazioni.

Leave a Comment