Gettare le cicche dal finestrino costerà di più

TERAMO – Gettare rifiuti e mozziconi di sigarette dal finestrino costerà salato. Uno speciale articolo del decreto sulla sicurezza ha modificato il codice della strada. Finora l’ammontare previsto per questa contravvenzione oscillava tra i 23 e i 92 euro, mentre ora si passa da un minimo di 500 ad un massimo di 1000 euro. Ma non saranno solo gli automobilisti ad essere colpiti. I sindaci hanno ricevuto l’ordine di punire con una sanzione di almeno 500 euro chi sporca in genere.

Leave a Comment