All’Aquila stanno arrivando i Grandi

L’AQUILA – Con il susseguirsi di arrivi dei Capi di Stato ieri pomeriggio, il G8 dell’Aquila entra nel vivo questa mattina con l’arrivo degli altri leader attesi al summit che si concluderà venerdì. Il primo giorno degli incontri, nella caserma della Guardia di Finanza di Coppito, vedrà riuniti i leader del gruppo degli 8 – Italia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Francia, Russia, Canada e Giappone – più il presidente della Commissione Europea, Josè Manuel Barroso, e il presidente di turno della comunità europea, lo svedese Fredrik Reinfeldt. Dalle 13 alle 15 si svolgerà una colazione di lavoro G8 su economia mondiale. In particolare, si discuterà sui segnali di fine recessione, regolamentazioni finanziarie e il round di Doha sul commercio globale. A seguire foto di gruppo degli 8 leader. Dalle 15.30 alle 19.30 è prevista una sessione lavoro G8 su temi globali: cambiamenti climatici, aiuti e sviluppo. Prevista una dichiarazione sulla crisi finanziaria, commercio, cambiamenti climatici e aiuti. Alle 17.30, il premier Berlusconi e il presidente Usa Obama faranno un giro nelle zone terremotate dell’Aquila. Seguiranno una serie di incontri bilaterali. Infine, a conclusione della giornata, alle 20.30 è previsto un pranzo di lavoro G8 su temi politici internazionali con particolare attenzione su Medio Oriente, Iran, Corea del Nord, pirateria, terrorismo e proliferazione nucleare.

Leave a Comment