I comitati occupano un edificio

L’AQUILA – Al grido "le case agli aquilani", una cinquantina di rappresentanti dei Comitati cittadini dell’Aquila ha occupato oggi un edificio nei pressi della Regione. Tra i manifestanti diverse ragazze con striscioni e magliette con la scritta "the last ladies", in riferimento alla presenza nel capoluogo abruzzese delle mogli dei leader mondiali. "In questo palazzo – spiega una delle rappresentanti del Comitato Epicentro solidale – cio sono appartamenti in vendita non abitati, ma qui all’Aquila c’è l’emergenza case e noi chiediamo che quelle agibili siano destinate alle famiglie e soprattutto agli anziani e ai bambini. Chiediamo di fare una verifica in tutta la città per valutare quante sono le case sfitte agibili e permettere legalmente che siano destinate agli sfollati che da mesi stanno nelle tende".

Leave a Comment