Storia, ambiente e folklore nel punto informativo del Bim

TERAMO – Riapre “l’Informa Bim”, il punto informativo turistico gestito dal consorzio Bim Vomano-Tordino di Teramo. L’apertura del punto informativo, informa una nota, è inteso come strumento della strategia di promozione del territorio, si trova lungo la statale 80 (all’incrocio tra la ss 80 e la ss 150 a Montorio al Vomano), e resterà aperto tutti i giorni, compresa la domenica, con orario continuato dalle 8.30 alle 19.30. “L’obiettivo dell’ Informa BIM – ha dichiarato il presidente dell’Bim, Franco Iachetti – è di essere veicolo di promozione per tutti i comuni della provincia, con particolare attenzione alla montagna di cui il Bim vuol essere valore aggiunto, presentandone le bellezze ambientali, i percorsi storici e culturali, l’artigianato artistico e i prodotti tipici.” Il punto cercherà di rispondere alle esigenze di turisti e residenti, facendosi portatore di informazioni relative a manifestazioni culturali e folkloristiche, storia e tradizioni, opportunità di escursioni, sport e attività praticabili nel territorio provinciale. Nelloo sportello, che resterà aperto fino al 31 agosto, lo staff presente raccoglierà dati sulle presenze, le esigenze, le aspettative ed eventuali suggerimenti dei turisti.ele informazioni rese saranno utili per modulare al meglio le strategie turistiche future del Bim sul territorio. 

Leave a Comment