"Non sei un pannello solare"

TERAMO – “Non sei un pannello solare”. E’ lo sogan di una campagna di sensibilizzazione che coinvolge circa 800 lavoratori di 600 cantieri controllati dal Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro della Asl. La campagna lanciata in questi giorni, informa una nota, riguarda in modo particolare il rischio da esposizione a radiazioni solari dei lavoratori edili, ai quali è stato distribuito una sorta di “totem” che riproduce una sagoma umana al lavoro sul quale sono riprodotti gli slogan scelti per invitare i lavoratori alla prudenza. In piedi, appeso, o inchiodato ai muri o alle impalcature dei luoghi di lavoro il totem recita “a chi ti fa lavorare sotto il sole in condizioni non accettabili, imprudenti o pericolose; a te che per comodità, o pigrizia, a volte trascuri di proteggerti” – e ancora –  “a protezione della TUA energia, che nessun pannello solare può ricaricare”. La campagna di comunicazione, tradotta e resa in più lingue, prevede anche la distribuzione di un opuscolo informativo sui rischi di un’eccessiva esposizione al sole e le strategie per difendersi da questo pericolo.

Leave a Comment