Giovane operaio muore schiacciato da un tritasassi

TERAMO – Un romeno di 22 anni e’ morto questa mattina, verso le 11,20, in un incidente sul lavoro accaduto in un cantiere di triturazione di inerti, in contrada Salino, nel territorio comunale di Tortoreto Lido. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, Daniele Barbus Vassile, questo il nome dell’operaio –  e’ stato schiacciato dalla macchina che serve a triturare i sassi. Il giovane e’ morto sul colpo.

Leave a Comment