Rosa d’Oro per Gabriele Lucci a Roseto Opera Prima

Roseto – Con il riconoscimento della Rosa d’Oro 2009 la rassegna cinematografica Roseto Opera Prima premia domani sera alla villa Comunale, Gabriele Lucci per il suo grande impegno nella diffusione del cinema. Fondatore dell’istituto cinematografico “la Lanterna Magica” dell’Aquila, di cui ha ricoperto l’incarico di direttore artistico fino al 2000, Gabriele Lucci ha svolto una importante attività nella ricerca e nella promozione nel settore del cinema e della comunicazione audiovisiva. Lucci, informa una nota, nel 2000 ha promosso la fondazione della Cineteca dell’Aquila che conta oggi oltre 1500 titoli e dell’Abruzzo Film Commission. L’intero incasso della serata sarà devoluto per la ricostruzione del “Palazzo dell’Immagine” fortemente danneggiato dal terremoto del 6 aprile. Dopo la premiazione di Gabriele Lucci sarà proiettato  ”Amore & altri crimini”, opera prima del 32enne regista serbo Stefan Arsenijevic.  Protagonista è Anica  che vive male a Belgrado: ha una storia nonsense con un boss di quartiere decaduto, che decide di rapinare, col suo placet,per darsi alla fuga. Amore & altri crimini  racconta il giorno precedente, quando Anica avrà una sorpresa dal braccio destro di Milutin, il “ragazzino” Stanislav  che la guarda e la ama da sempre. Un piccolo dramma teneramente noir, che innesta i meccanismi del genere con le malinconie tipiche del luogo, un condominio serbo freddo, vuoto e innevato, e del dramma esistenziale. Stefan Arsenijevic, di Belgrado, lavora principalmente come regista per il grande e il piccolo schermo. Ha partecipato come regista al collettivo “Lost and Found” (2005). “Amore e altri crimini” è la sua opera prima

Leave a Comment