Storia e suggestioni dei "caliscendi" raccontati in un libro

TERAMO – Macchine rudimentali da pesca, ma anche elementi paesaggistici caratterizzanti, ai tipici ”caliscendi” è dedicata la pubblicazione di un volume di Eugenio Turri dal titolo dialettale ”li caliscinne”. Il libro dedicato alle tipiche bilance da pesca è edito da  Ricerche e Redazioni e sarà presentato venerdìù alle 18,30 presso il circolo nautico ”V.Migliori” presso il lungomare sud Giulianova. Alla presentazione interverranno il presidente dell’Ente porto di Giulianova, Pierangelo Guidobaldi, l’assessore regionale al Turismo, Mauro Di Dalmazio, l’assessore regionale ai Trasporti, Giandonato Morra, il presidente della Provincia di teramo, Valter Catarra e il presidente del circolo nautico di Giulianova, Marco Maria Ferrari. “Da circa un secolo sono utilizzate dai pescatori di Giulianova – si legge in una nota – i caliscendi fanno parte integrante del panorama della costa giuliese. Queste “macchine”, per quanto spesso defunzionalizzate, aprono ancora ad interessanti riflessioni circa la capacità di costruire e arricchire il paesaggio, coniugando, come ci dice Eugenio Turri, ‘la coscienza ecologica con la propensione a difendere le identità e la memoria che vi sono riflesse”.

Leave a Comment