Ad Atri una mostra dedicata al corredo della sposa nella tradizione

TERAMO – Il corredo della sposa nella tradizione atriana sarà l’oggetto di una mostra che sarà inaugurata mercoledì all’Auditorium Sant’Agostino di Atri dal titolo “Ricordi e Promesse”. Nel corso dell’evento, promosso dall’associazione no-profit “il laboratorio delle arti, saranno esposti antichi ricami e lavori realizzati con le tecniche dell’artigianato, dal tombolo al merletto, dal decoupage alla pittura su stoffa, utilizzati in passato per arricchire il corredo matrimoniale. Nei giorni della mostra, informa una nota, ospiterà Rita Fattore presidente dell’associazione “Il Miracolo Bianco delle Mani” dell’Aquila, che esporrà alcuni suoi lavori realizzati con la tecnica del tombolo aquilano, scampati al terremoto e recuperati a fatica dalle macerie. L’ingresso alla mostra è gratuito e potrà essere visitata tutti i giorni, fino al 10 agosto, dalle 10 alle ore 12 e dalle 18 alle ore 24.

Leave a Comment