Soddisfatto Rabbuffo per la variante del Piano paesistico regionale del Prg

TERAMO – Soddisfazione ha inteso esprimere il consigliere regionale del Pdl, Berardo Rabbuffo, per la definitiva approvazione della variante al Piano Regionale Paesistico del Piano Regolatore Generale di Teramo approvata oggi in Consiglio Regionale. ”I motivi di soddisfazione – si legge in una nota – sono dovuti al fatto che ho potuto personalmente seguire l’iter di approvazione di questi Piano Regolatore fin dai tempi in cui ero consigliere di opposizione al comune di Teramo e poi vicesindaco fino all’attuale incarico di  segretario della II Commissione consiliare urbanistica e lavori pubblici. Questo mi ha dato l’opportunità di dare un fattivo contributo per la città di Teramo e di confutare le tesi dell’opposizione di centrosinistra che avrebbe preferito rallentare l’iter di approvazione del provvedimento, sia in Comune sia in Consiglio Regionale”. Gli argomenti forniti dall’opposizione, secondo Rabbuffo, erano  pretestuosi e mirati a rimandare l’approvazione del piano fornendo dubbi di legittimità su alcuni elementi rispettivamente ai quali il consigliere conferma aver ricevuto parere positivo da tutti gli enti sovra territoriali preposti. ”Ringrazio l’intero Consiglio Regionale che è stato del medesimo avviso e grazie ad una vocazione compatta – dichiara infine Rabbuffo – ha rispedito le critiche ai mittenti, consentendo l’approvazione della variante come proposta dal Comune di Teramo.

Leave a Comment