Pedemontana, prorogati i termini per la direzione lavori

TERAMO – Sono stati prorogati fino al 2 settembre i termini per la presentazione delle offerte per l’affidamento dell’incarico della direzione lavori di due lotti della Pedemontana. La base d’asta per l’offerta economica è di 1 milione e 550 mila euro circa e il bando integrale e il disciplinare di gara sono scaricabili dal sito nella sezione “appalti e contratti”. I lavori da dirigere sono quelli del I° e del II° lotto della Pedemontana; due opere da 15 e 13 milioni di euro. “Si tratta di un lavoro importante, significativo sia dal punto di vista economico sia da quello professionale – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Elicio Romandini – e abbiamo deciso di allungare i termini per dare una maggiore visibilità a quella che, oggettivamente, è un’ottima opportunità per tutti i professionisti del settore. Mi auguro che arrivino tante offerte e che, soprattutto, i giovani professionisti, possano misurarsi con un’esperienza così significativa”.
 

Leave a Comment