Veronica Inglese vince a Madrid sui 3000 metri

TERAMO – Dopo il bronzo conquistato sui 5000 metri agli Europei Under 20, Veronica Inglese ancora protagonista a livello internazionale, informa una nota. Nella settima edizione della Coppa Mediterraneo, meeting a Madrid di ieri, sabato 8 agosto e riservato alle rappresentative nazionali Under 20 di Italia, Francia, Spagna, Algeria, Tunisia, Marocco, Grecia e Turchia,  la 19enne atleta della Gran Sasso Teramo ha vinto la gara dei 3000 metri con il tempo di 9’39”52, che costituisce anche il suo nuovo primato personale e, al contempo, nuovo record regionale assoluto che lei stessa deteneva con 9’40”63, stabilito lo scorso 9 maggio a Foggia. La sua gara è stata quasi un assolo, dato che ha rifilato oltre venti secondi alla seconda arrivata, la francese Marion Joly Testault 10’01”39. Nelle classifiche di squadra, Italia prima negli uomini davanti a Spagna e Francia, e prima nelle donne davanti a Francia e Spagna.  

Leave a Comment