Handball: Dragana Lakovic rimane alla Leadercoop Teramo

TERAMO – Dragana Lakovic ancora per una stagione vestirà la casacca della Leadercoop Teramo. Ne informa la società di pallamano femminile in una nota. La montenegrina ha raggiunto l’accordo con la dirigenza biancorossa e sarà a disposizione del nuovo tecnico Giancarlo D’Antonio già a partire dall’inizio della preparazione prevista per lunedì 17 Agosto. Dragana Lakovic, montenegrina, classe 1980, ha compiuto 29 anni lo scorso 5 agosto. Il suo ruolo è quello di centrale. Alle spalle ha una entusiasmante carriera da professionista. Ha giocato dal 1995 al 2003 nella più forte squadra femminile della Jugoslavia, il Boducnost Monet, vincendo in quegli anni ben 8 scudetti e 8 coppe di Jugoslavia. Dal 2003 al 2005 ha giocato invece nella serie A1 serba tra le fila del Din – Nis conquistando una Coppa di Serbia nel 2004. Da gennaio 2006 è venuta a giocare in Italia. Con la società della Pelplast Salerno nella stagione 2005/2006 è arrivata quarta in campionato, con un totale di 7 presenze e 48 reti. Nella stagione 2006/2007 è invece giunta terza in campionato con un totale di 19 presenze e ben 104 reti all’attivo. Dopo due anni e mezzo trascorsi a Salerno, ha deciso la passata stagione di accettare le proposte della dirigenza biancorossa e di venire a giocare a Teramo. Il mercato della Leadercoop Teramo non è da considerarsi chiuso. Nei prossimi giorni verranno ufficializzati i nomi delle altre straniere che verranno tesserate per la prossima stagione e che dovrebbero garantire il cosiddetto “salto di qualità”. Ma la società resterà attiva anche sul mercato delle italiane con probabili ulteriori innesti.

Leave a Comment