A Castrogno sovraffollamento e carenza di guardie

TERAMO – A Castrogno, nel carcere, ci sono troppi detenuti rispetto ai parametri di legge e c’è invece carenza di personale. Non è purtroppo una novità ma sull’argomento è evidentemente necessario tornare ad insistere. E’ necessario trovare strumenti idonei per garantire i dettami costituzionali della rieducazione della pena e la sicurezza degli stessi operatori. Per questi motivi domani, in un incontro davanti al carcere, il punto della situazione verrà fatto dal deputato dell’IdV Augusto Di Stanislao, con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali penitenziarie.

Leave a Comment