Malmenato e accoltellato durante una lite

NOTARESCO – I carabinieri della stazione di Notaresco hanno arrestato un uomo di 47 anni del posto, A.D.C., con la pesante accusa di tentativo di omicidio. Secondo quanto ricostruito dai militari grazie ad alcune testimonianze, l’arrestato avrebbe dapprima colpito con un bastone alla testa e poi accoltellato al torace, un uomo di 38 anni, M.M., già noto alle forze dell’ordine. I due si sarebbero affrontati nella tarda serata di ieri, Ferragosto, in una violenta lite, nel corso della quale il più anziano avrebbe sferrato i due colpi. Mentre l’aggressore si dava alla fuga, la vittima veniva soccorsa dal 118 avvertito da alcuni residenti: i sanitari dell’ospedale di Teramo sono riusciti a suturare la profonda ferita al torace e ad assistere l’uomo, ricoverato comunque in prognosi riservata nel reparto di chirurgia. Non dovrebbe correre pericolo di vita. I carabinieri di Notaresco nel frattempo hanno rintracciato l’aggressore, trovato in possesso del bastone e del coltello da cucina con cui aveva ferito il 38enne. E’ stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment