L’Abruzzo costruirà infrastrutture in Bosnia

TERAMO – Grazie ai contatti stabiliti dalla Regione al Forum biennale del Mediterraneo l’Abruzzo sarà in Bosnia per dotare di infrastrutture il paese balcanico. L’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Alfredo Castiglione, firmerà infatti il 26 agosto a Mostar un accordo politico, anticipatore della firma di un Protocollo d’Intesa da sottoscrivere ad ottobre, finalizzato alla costruzione di infrastrutture in Bosnia,il primo Stato con cui la Regione ha stabilito contatti solidi nel corso del Forum, svoltosi a giugno a Pescara e finalizzato all’internazionalizzazione ed alla conoscenza dell’area del Mediterraneo. ”A breve- ha dichiarato Castiglione – firmeremo altri protocolli d’intesa con i quali si valorizzeranno le eccellenze produttive abruzzesi”. Tra gli altri paesi con cui l’assessore ha stabilito rapporti nel corso de Forum del Mediterraneo ci sono Albania, Turchia, Algeria, Croazia, Montenegro,Tunisia, Marocco. La firma avverrà tra Castiglione ed il ministro allo Sviluppo Economico, Velimir Kunic, nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico.

Leave a Comment