Agente penitenziario uccide la figlia

SULMONA – Un agente di Polizia penitenziaria in pensione, Vincenzo Marruccelli, di 53 anni, ha ucciso la figlia Irene con un colpo di pistola. E’ avvenuto a Sulmona. Il corpo della giovane è stato trovato nel  Commissariato di Polizia dove l’uomo è entrato con la sua auto, una Fiat Bravo. Non si sa ancora se l’omicidio sia avvenuto sul luogo o altrove. Marruccelli si trova ora nel Commissariato. A quanto si apprende, era stato riformato per motivi di depressione.

Leave a Comment