In ritiro a Teramo la Nazionale italiana di Ciclocross

TERAMO – I professionisti del pedale scelgono Teramo per la loro preparazione agonistica. E’ in fase di definizione, infatti, il “ritiro” della Nazionale Italiana di Ciclocross, che si sta preparando ai prossimi campionati europei e agli impegni internazionali della stagione invernale.

I professionisti della mountain bike, informa una nota, saranno a Teramo dal 7 al 20 settembre e allestiranno un loro campo di preparazione specifico al Parco Fluviale, consentendo così ai tantissimi appassionati teramani di poter assistere al training dei campioni. Gli atleti utilizzeranno anche la piscina comunale dell’Acquaviva. Nel corso della loro permanenza in città, i venti atleti della rappresentativa si sposteranno in città sempre e comunque in bicicletta incontrando le realtà sportive del capoluogo e recandosi a far visita nelle scuole cittadini. Tra gli appuntamenti è prevista anche una visita all’Aquila, per donare alle popolazioni terremotate gadget e magliette della squadra azzurra. L’assessore Guido Campana è al lavoro nel frattempo per definire i dettagli dell’arrivo della Nazionale in città.”Fare della nostra Teramo ‘la città del pedone e della bicicletta’ – è il commento del sindaco, Mautirzio Brucchi – significa anche diffondere quella cultura dello sport possibile per tutti che la mountain bike incarna pienamente; ospitare i campioni della categoria è anche, per la nostra città, un’occasione di marketing territoriale, specie in un momenti in cui, grazie anche alla mostra “da De Chirico a Fontana” gli occhi della grande stampa saranno concentrati su di noi”.

Leave a Comment