Cocaina per l’Aquilano, in manette due albanesi

TERAMO – Due albanesi, trovati in possesso di un etto di cocaina, sono stati arrestati a Teramo dalla sezione criminalitò organizzata dalla Squadra mobile dell’Aquila, in collaborazione con la Polizia di Teramo. Secondo gli investigatori, lo stupefacente era destinato al mercato aquilano. L’arresto è stato effettuato dalla Sco della Mobile dell’Aquila anche perchè la sezione ha competenze su tutto il territorio regionale. I due albanesi sono stati rinchiusi nel carcere teramano di Castrogno, a disposizione del magistrato.

Leave a Comment