Primo giorno per Brucchi a Strovolos per l’avvio gemellaggio

TERAMO – Prima giorno di visita istituzionale a Cipro per il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi che accompagnato dall’assessore alle Relazioni internazionali Giorgio D’Ignazio e dal senatore, Paolo Tancredi, ha incontrato il primo cittadino di Strovolos, Savvas Eliofotou, da 15 anni alla guida della città cipriota. Il Sindaco di Teramo , informa una nota, incontro ha consegnato al suo collega una lettera di intenti in vista del gemellaggio tra le due città che si concluderà tra novembre e dicembre, quando la pergamena del gemellaggio accoglierà  a Teramo le firme dei due Sindaci.
La visita di Brucchi, accolto con grande calore dalle autorità cipriote, proseguirà anche nei prossimi giorni. In particolare il prossimo 7 settembre, il Sindaco Brucchi visiterà con la delegazione teramana la Città di Lefkara e poi di Nicosia dove incontrerà, anche in questo caso, le massime autorità locali. Il rientro a Teramo della delegazione teramana è previsto per la serata di giovedì 10 settembre. “Non abbiamo mai pensato alle passerelle di facciata – ha dichiarato il sindaco – ma al grande significato culturale, sociale e, perché no, economico che ogni gemellaggio può rappresentare, se costruito sulla base del reciproco rispetto e della reciproca stima. A Cipro siamo stati accolti da amici, da fratelli nell’ideale della solidarietà e dell’unione tra i popoli; a Teramo accoglieremo i nostri gemelli ciprioti con lo stesso affettuoso calore”.

Leave a Comment