Corsa in montagna, giovane teramana tra le prime 10 del mondo

TERAMO – Federica Cerutti, teramana che corre per l’Atletica Gran Sasso, ha conquistato il decimo posto ai Campionati mondiali di corsa in monatgna, nella categoria juniores, svoltisi ieri a Campodecimo, in provincia di Cuneo. La giovane atleta biancorossa ha corso gli oltre 4 chilometri su un dislivello di 275 metri, in 23’50", risultando la prima delle atlete italiane in competizione, su 42 concorrenti di 14 nazioni. Il risultato di Federica ha trascinato l’Italia al quarto posto di squadra, dietro Turchia, Romania e Polonia. La gara è stata vinta dalla turca Yazemin Can. Le altre due azzurre Erika Forni e Cristina Mondino hanno chiuso rispettivamente all’11° e 14° posto.

Leave a Comment