Firmato il "patto d’amicizia" tra Teramo e il distretto cinese di Tianjin

TERAMO – Firmato questa mattina nella sede della Provincia il “Patto di Amicizia” tra il Distretto di Xiqing della città cinese di Tianjin e la Provincia di Teramo, alla presenza del vice sindaco del Distretto, Wang Hongsheng, intervenuto con una delegazione, del Presidente dell’ente Valter Catarra e del presidente della Camera di commercio di Teramo Giustino Di Carlantonio. L’intesa, come noto, dà seguito alle iniziative previste da un accordo siglato ad aprile, quando una delegazione teramana, composta dai rappresentanti istituzionali della Provincia e della Camera di Commercio, si recò a Tianjin per concertare iniziative comuni. Il Patto siglato questa mattina prevede il reciproco impegno a “promuovere scambi economici e culturali bilaterali” e “rafforzare la cooperazione usando tutti i possibili canali”. In particolare, saranno favoriti scambi tecnici in settori quali l’energia, la salvaguardia del territorio e delle acque, le materie prime, l’ambiente. In collaborazione con l’Associazione generale di commercio italo-cinese dell’Abruzzo e con la Camera di Commercio di Teramo, la Provincia di Teramo – lo ha ricordato il Presidente Catarra – vuole “promuovere una collaborazione sempre più stretta e la creazione di un sistema di comunicazione che consenta alle aziende teramane di avere un canale di scambio privilegiato con il mercato cinese”.

Leave a Comment