Lavoro: una banca dati condivisa tra Teramo e Pescara

  TERAMO – Una banca dati condivisa tra le Province di Teramo e Pescara per l’incontra tra domanda e offerta di lavoro è quanto emerso da un incontro avuto tra l’assessore provinciale al Lavoro di teramo, Eva Guardiani e l’assessore alle Politiche del Lavoro della Provincia di Pescara, Antonio Martorella. La richiesta di condividere le banche dati (che dovrà essere risolta tecnicamente per consentire il dialogo tra due sistemi informatici) è stata avanzata dalla Provincia di Pescara e si è aggiunta agli altri temi affrontati in questo primo incontro. Sul tavolo, informa una nota, sono finiti anche i nodi relativi la Formazione e la necessità di  definire sia i settori produttivi di interesse sia i profili professionali. L’incontro, informa una nota, ha offerto infine l’opportunità di avviare il confronto sul prossimo protocollo d’intesa che dovrà disciplinare i fondi Por da utilizzare nel 2011 allo scopo di elaborare strategie comuni.  “Auspichiamo che a questo primo incontro – ha dichiarato al termine dell’incontro gli assessori Guardiani e Martorella – possano seguirne altri nella direzione di rafforzare la collaborazione sui servizi all’impiego e la formazione, risolvendo problemi comuni e muovendoci nella più ampia visione regionale”.

Leave a Comment