Per la Tekno la finalina dopo la ‘battaglia’ con Bologna

BOLOGNA – Che dovesse essere il Bologna la squadra predestinata a giocare la finale del torneo da essa stessa organizzato era facilmente prevedibile. Che ci si arrivasse al termine di una partita in cui la squadra di Tedesco facesse ricorso anche alla rissa per ottenere l’obiettivo era obiettivamente più difficile da presagire. Il match di semifinale con la Teknoelettronica è finito 30-27, remake della finale del Trofeo Teknoelettronica Naca Medical del 29 agosto. I biancorossi hanno retto bene l’impatto con la squadra bolognese, in avanzata fase di preparazione, reggendo il campo punto a punto e offrendo conferme utili per il tecnico Marcello Fonti. Sul campo nel finale l’ha fatta da padrone il nervosismo, complici anche i teramani che si sono lasciati intrappolare dalle provocazioni della panchina e di qualche giocatore del Bologna: un aspetto sul quale ci sarà da tornare a discutere e su cui lavorare in settimana in casa biancorossa. La gazzarra finale ha comunque anticipato il clima che si respirerà nel campionato alle porte. A giocarsi la finale del torneo di Bologna questa sera alle 19 saranno Conversano e Bologna; alle 17, per la terza piazza, saranno di fronte la Teknoelettronica e l’Ambra di Poggio a Caiano (A1).

Leave a Comment