Cocaina nei pantaloni e in casa, arrestato

CORROPOLI – Gli agenti della polizia di Stato della questura di Teramo hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio un uomo di Corropoli che deteneva cocaina. R.C., 47 anni, è stato bloccato all’usciti di casa e perquisito: aveva con sè un grammo di stupefacente e altri 8 erano nascosti in un barattolo dell’armadio della cucina; questi ultimi erano già suddivisi in dosi. Un altro modico quantitativo è stato rinvenuto nella cantine di pertinenza della stessa abitazione dell’uomo, luogo in cui si ritiene che venissero confezionate le dosi da smerciare. Collufio è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment