E’ del Teramano la vittima dell’incidente sul lavoro

CASERTA – E’ il dipendente di una ditta della provincia di Teramo l’operaio deceduto in un incidente sul lavoro verificatosi quest’oggi nel Casertano. Gianluca Bonfini di 32 anni, dipendente è rimasto schiacciato da una parete prefabbricata che, insieme con altri compagni di lavoro, stava sistemando all’interno di uno stabilimento di Teverola, comune poco distante da Caserta. Inutili sono risultati i soccorsi prestati all’ operaio dai compagni di lavoro e, successivamente, dai medici del 118. Bonfini è morto per le gravi lesioni interne riportate. Sulle cause dell’incidente sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri.

Leave a Comment