Vigili urbani, Di Giustino lascia il comando

TERAMO – Adalberto Di Giustino non èpiù il comandante della Polizia municipale di Teramo. E’ stato lui stesso, a chiedere il trasferimento ad altro servizio del comune, «per motivi famigliari e personali». Il sindaco e la giunta hanno preso atto della decisione, accogliendo la richiesta del graduato, affidandogli il posto di funzionario del Settore Anagrafe. Al suo posto il comando della polizia municipale sarà retto dal tenente Lino Angeletti, vice fino a oggi, in attesa che l’Amministrazione individui il nuovo responsabile. Il sindaco Maurizio Brucchi ha voluto ringraziare il comandante Di Giustino «per illavoro svolto dal gennaio 2007, vista la dedizione, la professionalità e l’impegno quotidiano con i quali ha portato avantila polizia municipale».

Leave a Comment