Muore schiacciato da un ponte elevatore

TERAMO –  Ancora un’altra vittima in provincia di Teramo per un incidente sul lavoro. Un meccanico di 70 anni, Domenico Di Giovannantonio, e’ morto schiacciato questa mattina intorno dal ponte elevatore della sua officina meccanica nella frazione di Castelnuovo Vomano, de comune di Castellalto. Appassionato di auto d’epoca e tecnico specializzato del settore,  l’anziano lavoratore aveva avuto problemi tecnici con il sistema di sollevamento dei mezzi. Dopo aver chiamato i tecnici per la riparazione, presenti al momento dell’incidente in un’altra ala dell’officina, Di Giovannantonio si e’ recato nel garage. Qui, per cause in corso di accertamento, il ponte si e’ azionato in discesa non lasciando scampo al 70enne che è rimasto schiacciato. Pochi minuti piu’ tardi i tecnici riparatori dopo aver udito un tonfo hanno rinvenuto l’uomo ormai morto. Inutili i soccorsi del 118. Al momento indagano i carabinieri della locale stazione.

Leave a Comment