L’atletica teramana ai nazionali con speranza di medaglie

TERAMO – Scattano i campionati italiani individuali Allievi, riservati ai giovani di 16 e 17 anni, di atletica leggera e la pattuglia teramana dell’Atletica Gran Sasso spera nelle medaglie. A Grosseto, in questo fine settimana, tra i mille iscritti ci sono nove giovani biancorossi sui 20 abruzzesi: Marco Salvi, il mezzofondista 17enne, reduce dall’esperienza sui 1500 ai mondiali Under 18, correrà i 3.000 metri, distanza su cui detiene la seconda prestazione italiana stagionale della categoria con 8’36"72. Oltre che su Salvi si fa affidamento su Zied Fekih Hassen (Gran Sasso Teramo) nel salto in lungo, Giorgio Brunozzi (Gran Sasso Teramo) nel triplo.

Leave a Comment