Due giovanissimi sorpresi con il “fumo“

TERAMO – I carabinieri della stazione di San Nicolò a Tordino hanno arrestato due giovanissimi per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. C.G., 17 anni e M.L. (18), entrambi residenti a Teramo. erano a bordo di uno scooter feermato a un posto di controllo: indosso avevano 24 grammi di hashish, suddivisi in due pezzi. Dopo le formalità di rito, ll maggiorenne è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato, il minorenne trasferito presso il centro di prima accoglienza di Ancona.

Leave a Comment