Rifiuti ingombranti: scatta l’operazione rimozione

TERAMO – Tolleranza zero per chi lascia i rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti. Il Sindaco Brucchi definisce la pratica oramai diffusissima come una mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini e della città e, confortato da una specifica iniziativa della Teramo Ambiente, annuncia che tra un po’ partirà un servizio di pattugliamento 24 ore su 24. Intanto Guiovanni Fabiano, Amministratore Delegato della società di raccolta dei rifiuti fa sapere di aver attivato una ulteriore squadra di operatori con adeguati mezzi che provvederà alla rimozione dei rifiuti e al ripristino di una situazione di normalità. Ma, una volta riportato il tutto in un alveo di regolarità, prenderà il via il servizio di vigilanza, con nessuna tolleranza per le eventuali violazioni..
Il Primo Cittadino è deciso: <<Non è più tollerabile che vengano conferiti i rifiuti ingombranti in maniera così disordinata e caotica, abbandonandoli in siti non idonei o specificamente riservati e infischiandosene del decoro e della pulizia della città. Abbiamo intenzione di non concedere nulla ai trasgressori perché riteniamo che questa sia una azione di civiltà e di rispetto degli altri cittadini e della città stessa, anche nell’attuazione del disegno di Teramo più bella, dignitosa e decorosa>>.

Leave a Comment