Bosco Martese, si rinnova la memoria

TERAMO – Bosco Martese, una grande pagina della Resistenza che si rinnova nella memoria. Anche quest’anno, nella frazione di Rocca Santa Maria, la Presidenza del Consiglio ha organizzato la commemorazione della sanguinosa battaglia dei partigiani teramani. Alle 10.30 una delegazione composta da istituzioni, associazioni partigiane e soprattutto una significativa delegazione di studenti delle scuole superiori, si ritroveranno a Bosco Martese per la celebrazione.
«Un doveroso tributo a quanti hanno sacrificato la propria vita per il perseguimento dei più alti ideali – afferma il presidente del consiglio provinciale, Mauro Martino – ed è importante che attorno a questo monumento si ritrovino le istituzioni e le nuove generazioni: per celebrare insieme i valori dei padri della nostra Repubblica, nel rispetto e nella fedeltà della Costituzione, e per ricordare che sono stati gli atti eroici di quei partigiani a regalare alle future generazioni il bene fondamentale della libertà».

Leave a Comment