Volley A1. Domani sera turno infrasettimanale

TERAMO_ Domani sera secondo turno infrasettimanale per il volley di A1. Il debutto al Pala Iper ha accolto la vittoria dei ragazzi di Berruto contro la Bre Banca Lannutti Cuneo nel turno domenicale. A Monza si replica domani, dove l’Acqua Paradiso sarà impegnata nella sfida contro la Esse-ti Carilo Loreto, in diretta televisiva su Rai Sport Più. La Lube Banca Marche Macerata darà il benvenuto in terra marchigiana all’Itas Diatec Trentino, mentre la CoprAtlantide Piacenza sconfitta nell’anticipo di sabato proprio dai trentini, volerà verso la Calabria dove l’aspetta la Tonno Callipo Vibo Valentia. A Cuneo, la Bre Banca dovrà cercare di contenere la grinta e l’entusiasmo di una Sisley Treviso rinnovata e convinta, capolista in vetta alla classifica insieme alla Trenkwalder Modena che, per questo turno di gara, resterà a guardare. Protagoniste di un tie break mozzafiato durato quasi 2 ore e 15 minuti, Marmi Lanza Verona e Prisma Taranto affronteranno rispettivamente le trasferte di Perugia e Pineto, quest’ultima ancora in debito di punti. Infine, farà ritorno in romagna Daniele Ricci con la sua Andreoli Latina, a caccia dei primi punti della stagione contro la Yoga Forlì. Gare ed arbitri: Acqua Paradiso Monza – Esse-ti Carilo Loreto Diretta Rai Sport Più (Gnani-Puecher) Lube Banca Marche Macerata – Itas Diatec Trentino (Pessolano-Santi) Tonno Callipo Vibo Valentia – CoprAtlantide Piacenza (Pol-Bartolini) Bre Banca Lannutti Cuneo – Sisley Treviso (Cipolla-Barbero) RPA-LuigiBacchi.it Perugia – Marmi Lanza Verona (Ippoliti-Rapisarda) Aran Cucine Abruzzo Pineto – Prisma Taranto (Satanassi-Caltabiano) Yoga Forlì – Andreoli Latina (Sobrero-Pasquali) Trenkwalder Modena – TURNO DI RIPOSO Sisley Treviso, Classifica:Trenkwalder Modena 10, Itas Diatec Trentino 9, Lube Banca Marche Macerata, Tonno Callipo Vibo Valentia, Prisma Taranto, Bre Banca Lannutti Cuneo 7, CoprAtlantide Piacenza 6, Marmi Lanza Verona 5, Esse-ti Carilo Loreto 4, RPA-LuigiBacchi.it Perugia, Acqua Paradiso Monza, Yoga Forlì 3, Andreoli Latina, Aran Cucine Abruzzo Pineto 0. Note: 1 incontro in meno: Tonno Callipo Vibo Valentia, RPA-LuigiBacchi.it Perugia, Acqua Paradiso Monza, Yoga Forlì; 2 incontri in meno: Aran Cucine Abruzzo Pineto. Pineto ospita Taranto. EX: Cleber De Oliveira a Pineto nel 2008 – 2009, Rodrigo Pinto Rivaldo a Pineto nel 2008 – 2009.A CACCIA DI RECORD Emanuele Sborgia – 5 muri vincenti ai 100 (Aran Cucine Abruzzo Pineto); Paolo Cozzi – 19 attacchi vincenti ai 1000 (Prisma Taranto). In Campionato : Emanuele Sborgia – 5 muri vincenti ai 100 e – 23 punti ai 1500 (Aran Cucine Abruzzo Pineto); Manius Abbadi – 4 attacchi vincenti ai 500 (Prisma Taranto). Alessandro Brutti (Aran Cucine Abruzzo Pineto): < Contro Taranto sarà dura: loro hanno già dimostrato di essere una squadra competitiva e il buon inizio di Campionato ne è la ulteriore conferma. D’altronde giocatori del calibro di Rivaldo e Cleber, hanno già dimostrato, qui a Pineto, di cosa sono capaci. In tutta onestà avrei evitato volentieri questo turno infrasettimanale per concentrarmi, invece, durante la settimana, a migliorare l’amalgama di una squadra che di fatto non ha svolto la preparazione; se non altro avremo dalla nostra, per la prima volta in questa stagione, il fattore campo e mi auguro che il tifo del nostro pubblico possa darci una marcia in più. Confido, infine, sulla voglia di riscatto dei ragazzi dopo la sconfitta di Forlì: dovremmo avere tutti a disposizione, anche Ravellino è ormai ristabilito, c’è solo qualche dubbio sulle condizioni di Ereu”. Paolo Montagnani (Prisma Taranto)

Leave a Comment