Il FAI di Teramo propone la lettura del Cantico delle Creature e dei brani francescani

TERAMO – La Delegazione di Teramo del FAI, Fondo Ambiente Italiano, organizza per sabato alle ore 17 presso la Sala “Caraciotti” di via Torre Bruciata, un incontro dal titolo “Inno alla Terra” che rientra all’interno della campagna promossa dal FAI nazionale dal titolo “La Terra di Francesco”. L’appuntamento, informa una nota, è curata da Gianna Cocciolito con la partecipazione di Beppe Bisogno, attore dell’Atam, che leggerà per l’occasione Il Cantico delle Creature, i Fioretti di S. Francesco ed altri brani francescani, accompagnato da sottofondi musicali eseguiti da Eugenia Maria Mancini e Valerio Calandra. “La Terra di Francesco” su propone di raccogliere fondi che hanno come obiettivo il restauro e la riqualificazione della Selva di S. Francesco donata proprio al FAI dai Frati Francescani dell’omonima Basilica. La volontà è di trasformare lo slogan “salviamo il paesaggio” in un atto concreto che coinvolge un luogo simbolo della cristianità come il Bosco di S. Francesco d’Assisi. La campagna di adesione è artita dal 4 e dura fino al 28 ottobre durante la quale si potranno donare 2 euro inviando un semplice sms al numero 48548 da cellulari e rete fissa.

Leave a Comment