Apre all’Aquila la nuova casa della cooperazione

L’AQUILA – Sarà inaugurata martedì prossimo, alle 11, la nuova sede di Confcooperative che si trova in via Aldo Moro 33. La nuova struttura dislocata su un’area di 600 metri quadrati, ospiterà le oltre 20 cooperative che sono rimaste senza una sede dopo il sisma del 6 aprile. La cerimonia inaugurale sarà aperta dalla benedizione dell’arcivescovo metropolita dell’Aquila, monsignor Giuseppe Molinari, con il taglio del nastro affidato a Luigi Marino, presidente nazionale di Confcooperative. Interverranno il sindaco Massimo Cialente, il presidente della Provincia, Stefania Pezzopane e il presidente della Regione, Gianni Chiodi. Nell’occasione sarà annunciato anche l’investimento di Confcooperative, con l’impegno di 300mila euro per progetti di sviluppo e di ammortizzatori sociali. «L’inaugurazione di questa nuova casa della cooperazione aquilana – sostiene Giampiero Ledda, presidente regionale Confcooperative – non è un punto di arrivo per il sistema ma solo di partenza: da oggi i nostri sforzi saranno spesi per capire che ruolo possono avere le cooperative nella ricostruzione, per far ripartire questo importante settore e insieme  tutta l’economia locale».

Leave a Comment