La Teknoelettronica sfida i Campioni d’Italia

TERAMO – Gioca a Lecce, oggi (ore 18:30), la Teknoelettronica Teramo Handball per la terza giornata del girone di andata del Campionato di Serie A D’Elite. Di fronte, i tre volte Campioni d’Italia dell’Italgest Casarano. Partita sulla carta ben definita, forse. Ma i biancorossi di Marcello Fonti, tra preparazione e campionato, hanno abituato a match di grande intensità dal risultato incerto. E’ anche in Salento vorranno dimostrare di essere un’altra squadra rispetto a quella conosciuta lo scorso anno. Corrado e compagni sono reduci dalla vittoria contro l’Ancona di martedì nel posticipo televisivo e si apprestano dunque a giocare la seconda partita nel giro di cinque giorni, dettaglio che rischia di farsi sentire sull’andamento della partita. Fonti però recupera a pieno regime un Carmelo Benigno galvanizzato dalla convocazione in Nazionale per il Torneo di Doha, attraverso il cui contributo ritiene di organizzare al massimo delle potenzialità gli attacchi contro una delle difese più importanti del torneo di Elite. Anche se conta poco finora, dopo appena due giornate, la Teknoelettronica è il secondo attacco del torneo alle spalle dello schiacciasassi Conversano. A dirigere l’incontro sono stati designati gli arbitri Cason e Cattozzo. Ecco il programma della giornata, la terza di andata: Casarano-Teknoelettronica, Fasano-Ancona (Chiarello e Pagaria), Conversano-Secchia 37-22 (giocata mercoledì), Siracusa-Bologna (posticipo Raisport più mrtedì 20 ottobre, ore 18:45, arbitri Montagner e Spina). La classifica: Conversano 9, Teknoelettronica, Casarano, Fasano, Siracusa, Secchia, Bologna 3, Ancona 0.

Leave a Comment