Presentata nella sede del Pd la "mozione Marino"

TERAMO – In vista delle primarie del 25 ottobre, nella sede del Partito Democratico sono stati presentati, nel corso di una conferenza stampa, i candidati delle liste regionali e nazionali della mozione Marino, il terzo candidato alla segreteria nazionale del partito insieme a Pierluigi Bersani e Dario Franceschini. “Ignazio Marino è un competitore nuovo, estraneo agli apparati e in comunione con l’opinione pubblica – ha dichiarato la coordinatrice della mozione, Ilaria De Sanctis – a livello regionale si è contraddistinto per un assetto di potere che dura da 15 anni e che si è concretizzato con la candidatura alla segreteria di Silvio Paolucci”. Paolucci come è noto è il candidato unitario delle mozioni Franceschini e Bersani. Per la mozione Marino, invece, il candidato alla segreteria regionale è Fabio Ranieri, una scelta che per i sostenitori della mozione, dopo l’accoro su Paolucci che avrebbe significato l’espressione di un solo candidato,  significa “aprire a delle primarie vere”.

Leave a Comment