Volley, sfiorata la tragedia per il Pineto al rientro da Latina

TERAMO – Una delegazione dell’Aran Volley Pineto (A1), tra cui il presidente Benigno D’Orazio
e la vice vice presidente Alessandra Zollo, è rimasta coinvolta nella tarda serata di ieri, di ritorno dalla trasferta di Latina, in un incidente stradale nei pressi della Pianura di Notaresco, a circa dieci chilometri da Pineto. Non risultano coinvolti giocatori. Il pullmino Mercedes su cui viaggiava è stato investito frontalmente da un’automobile della quale il conducente ha perso il controllo invadendo la corsia opposta. Il mezzo si è ribaltato finendo in bilico su una scarpata. Tutti i feriti sono riusciti ad uscire dal finestrino anteriore del mezzo e sono adesso ricoverati negli ospedali di Atri, Teramo e Giulianova, dove hanno avuto prognosi che vanno dai 20 giorni (come il presidente D’Orazio) ai tre mesi (come la vice presidente Zollo). Il conducente dell’auto ha riportato lesioni alle gambe giudicate gravi dai medici.

Leave a Comment