Volley. Pineto spera nel miracolo

TERAMO_ Domani sera turno di Volley di A1. 7a giornata di andata: Banca Lannutti Cuneo – RPA-LuigiBacchi.it Perugia Diretta Rai Sport Più (Pol – Bartolini), Itas Diatec Trentino – Prisma Taranto(Giani – Gnani),Yoga Forlì – CoprAtlantide Piacenza(Padoan – Cinti),Tonno Callipo Vibo Valentia – Esse-ti Carilo Loreto (Perri – Boris),Acqua Paradiso Monza – Andreoli Latina Caltabiano – Saltalippi),Sisley Treviso – Trenkwalder Modena (Sampaolo – Sobrero),Aran Cucine Abruzzo Pineto – Marmi Lanza Verona (Cesare – Castagna),Lube Banca Marche Macerata – TURNO DI RIPOSO. Classifica.Itas Diatec Trentino 15, Sisley Treviso, Trenkwalder Modena 13, Prisma Taranto, CoprAtlantide Piacenza, Bre Banca Lannutti Cuneo 10, Lube Banca Marche Macerata 9, Marmi Lanza Verona 8, Tonno Callipo Vibo Valentia, Esse-ti Carilo Loreto 7, Acqua Paradiso Monza, Andreoli Latina, RPA-LuigiBacchi.itPerugia 6,Yoga Forlì 3, Aran Cucine Abruzzo Pineto 0.Note: 1 incontro in meno: Trenkwalder Modena, Prisma Taranto, Tonno Callipo Vibo Valentia, Acqua Paradiso Monza, RPA-LuigiBacchi.it Perugia, Yoga Forlì; 2 incontri in meno: Abruzzo Pineto. Pineto ospita Verona.  PRECEDENTI: 4 (1 successo Pineto, 3 successi Verona),EX: non ci sono ex tra queste due formazioni. A CACCIA DI RECORD.In Regular Season: Dore Della Lunga – 20 punti ai 1000 (Marmi Lanza Verona).In Campionato: Lorenzo Perazzolo – 4 battute vincenti alle 100, Manuele Ravellino – 1 partita giocata alle 300, Emanuele Sborgia – 15 punti ai 1500 (Aran Cucine Abruzzo Pineto); Michal Lasko – 4 battute vincenti alle 200 (Marmi Lanza Verona). Mauro Talleri (Abruzzo Pineto): "La squadra è ancora sotto shock per l’incidente di domenica notte; i giocatori in particolare sono scossi ed è difficile allenarsi e preparare un incontro così importante in queste condizioni. Verona è squadra forte, che punta ad un campionato d’alta classifica: anche per questo domani sera sarà dura, ma abbiamo l’obbligo morale di fare di tutto per togliere lo zero in classifica e regalarci le prime soddisfazioni". Robert Kromm (Marmi Lanza Verona): “Dobbiamo pensare al nostro gioco e andare a Pineto con questo obiettivo, cercando di metterli sotto pressione con il servizio e il muro; sulla carta siamo più forti di loro ma dobbiamo dimostrarlo anche in campo. Tutti si aspettano dai noi una vittoria, questo porta un po’ di pressione, vedremo come sapremo reagire. Dobbiamo ancora crescere nella continuità: abbiamo dei picchi, passiamo da momenti di ottima pallavolo ad altri meno spettacolari, dobbiamo trovare la nostra “media” di gioco”.

Leave a Comment