Spaccio tra diciottenni, due arresti

ROSETO – I carabinieri della stazione di Roseto hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due diciottenni del posto. Sono stati sorpresi mentre cedevano a un coetaneo tre dosi di marijuana: questo ha fatto scattare anche la perquisizione nelle abitazioni e, in quella del primo, i militari hanno rinvenuto altri 75 grammi della stessa sostenza, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. I due sono stati rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment