Pescara corsaro a Ferrara prova la fuga

TERAMO – Il Pescara di Cuccureddu espugna Ferrara battendo a domicilio la Spal (1-0) e fa prove di fuga nel girone B della Prima Divisione, approfittando del pareggio inteno (0-0) del Portogruaro con la Cavese e in attesa del posticipo di domani tra il Verona e il Pescina. Il Giulianova cade a Ravenna con un gol per tempo (2-0), mentre il Lanciano si fa bloccare sul 2-2 interno dall’Andria. Questi i risultati e la classifica:
Cosenza-Real Marcianise 1-1
Portogruaro-Cavese 0-0
Ravenna-Giulianova 2-0
Reggiana-Foggia 3-4
Spal-Pescara 0-1
Taranto-Potenza 2-2
Ternana-Rimini 3-0
Verona-Pescina domani
Virtus Lanciano-Andria 2-2
Classifica: Pescara 22 punti; Portogruaro 20; Verona 19; Ternana 18; Ravenna 15; Cosenza e Taranto 14; Rimini 13; Pescina, Reggiana, Cavese e Lanciano 12; Giulianova 11; Foggia e
Spal 9; Andria e Real Marcianise 8; Potenza 6. Foggia penalizzato di 1 punto. Verona e Pescina una gara in meno.

 

 

Leave a Comment