A Montorio un concorso per i gruppi musicali emergenti

TERAMO – Torna a Montorio, dal 6 all’ 8 novembre il secondo concorso “Montorio in Festival”. La manifestazione canora, promossa dall’associazione Magna Corda, si rivolge ai gruppi musicali meno conosciuti che troppo spesso non trovano spazio nei circuiti dediti alla musica dal vivo ma che producono e crescono in maniera autonoma e distaccata dalla realtà locale.
Il concorso canoro riservato ai gruppi emergenti, al quale è possibile iscriversi gratuitamente, decreterà attraverso una giuria competente i migliori tre gruppi partecipanti ai quali verrà riconosciuto un premio. In particolare, informa una nota, al gruppo che si classificherà primo spetterà un contratto con la Cinik Records di Roma per la registrazione di un cd, i secondi e terzi classificati riceveranno invece buoni acquisto presso negozi musicali e affini. Ci sarà poi un premio speciale della giuria per la presentazione del miglior brano originale, unico requisito richiesto per la partecipazione al concorso, per stimolare la vena artistica dei partecipanti attraverso la creazione originale di un pezzo. “Significativa è stata la scelta di programmare la manifestazione all’inizio della stagione invernale e di farla a Montorio – come sottolineato dal presidente e la vice presidente di Magna Corda Marco Di Natale e Virginia Piotti  – località troppo spesso lasciata indietro dagli spazi ed eventi importanti nel panorama musicale provinciale e regionale, che invece crediamo abbia molto da offrire in termini di retroterra culturale e risorse umane”.
Le esibizioni si volgeranno nella Sala Civica di piazza Orsini a Montorio. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito istituzionale dell’associazione www.magnacorda.it

Leave a Comment