Mastromauro caccia l’assessore Trifoni, Idv all’opposizione?

GIULIANOVA – Il sindaco Mastromauro l’ha bocciata, appena quattro mesi dopo averle assegnato la delega alla pianificazione urbanistica e all’edilizia privata: Margherita Trifoni è fuori dall’esecutivo e con lei anche l’Italia dei Valori. La motivazione: “Cessazione del rapporto fiduciario e di corretta collaborazione". Pesante, come sfiducia. Mastromauro, però, non poteva dire altro, in sintesi, se fa riferimento a "comportamenti lesivi della lealtà nei confronti del sindaco e della giunta, tenuti in varie occasioni, tali da incidere negativamente sull’immagine e l’attività di tali organi, creando un clima di tensione intorno alla maggioranza politica". Mentre il primo cittadino pensa a chi individuare per sostituire l’assessore “tagliato", l’Italia dei Valori medita se passare all’opposizione in consiglio. Vincenzo Santuomo, capogruppo consiliare dell’Idv, dalle pagine del proprio blog commenta così la decizione del sindaco: «Il Sindaco ha messo fuori dalla maggioranza l’Italia Dei Valori senza che ci sia stato un incontro tra l’Italia Dei Valori e le altre forze politiche con cui stava in maggioranza così come era stato richiesto dal nostro partito».

Leave a Comment