Premio Ars Nova: torna l’appuntamento dedicato alla musica internazioanle

TERAMO – Giunge alla nona edizione il Premio Internazionale Ars Nova città di Teramo, la vetrina che, dal 14 al 22 novembre, consente a musicisti internazionali di esibirsi nell’ambito di una manifestazione che raccoglie il plauso in termini di pubblico ed enti sostenitori e di patrocini importanti, come quello del Presidente della Repubblica, del Senato e della Camera dei Deputati. Il concorso internazionale, la cui finalità è quella di promuovere il talento delle nuove generazioni musicali, ha ottenuto da quest’anno anche il patrocinio del ministero per le Politiche Europee. Si tratta di un ulteriore importante riconoscimento a questa manifestazione – spiega il direttore artistico della manifestazione, Umberto De Baptistis – che ha acquistato sempre maggiore consenso di pubblico e critica ed ha visto partecipare giovani musicisti provenienti da ogni parte del mondo dando allo stesso tempo un’opportunità a Teramo di conoscere  grandi professionalità di un panorama culturale più ampio”. Quest’anno il concorso è riservato a pianoforte, canto e musica da camera per canto e pianoforte. La serata conclusiva, come tradizione, si terrà il 22 novembre con l’esibizione dei vincitori e la consegna del Premio Ars nova Città di Teramo “alla carriera” al maestro Marco Renzi, teramano, attuale direttore del Conservatorio di Bari.

Leave a Comment